Arsenico - Comune di Gonzaga

Territorio | Arsenico - Comune di Gonzaga

EMERGENZA ARSENICO

 


 

L'ACQUA POTABILE E IL RISCHIO ARSENICO

L'arsenico è un elemento chimico che in natura si trova ampiamente distribuito sulla crosta terrestre, nei minerali, nel suolo e nel sottosuolo, che non presenta nè colore, nè odore. Può essere un veleno o, per meglio dire, è un semimetallo tossico che può causare avvelenamento se assunto in dosi variabili e per lungo tempo.

L'arsenico è presente anche nell'acqua.

Il Ministero della Salute e l'Organizzazione Mondiale della Sanità fissano un limite massimo di concentrazione dell'arsenico nell'acqua potabile di 10 microgrammi al litro mg/L), proprio in ragione dei suoi effetti sulla salute.

Per questo motivo, il valore di 10 microgrammi al litro (mg/L) è il massimo consentito per l'arsenico nell'acqua potabile.

Le acque sotterranee della nostra provincia risultano interessate da un'elevata presenza di arsenico e pertanto il valore dell'arsenico è da controllare laddove si utilizzi acqua a scopo potabile proveniente da pozzo privato.

Di seguito si riportano le più recenti indicazioni rispetto all'utilizzo di acqua con valori di arsenico superiori a 10 mg/L.

 

mg/L

CONSENTITO

NON CONSENTITO

TRA

11 E 50

mg/L

 

Tutte le operazioni di igiene personale

(incluso lavaggio denti)

 

Tutte le operazioni di igiene domestica

 

Preparazione di alimenti in cui l'acqua:

- non sia ingrediente significativo (piccole quantità)

- sia a contatto con l'alimento per tempi ridotti e venga per la gran parte rimossa dalla superfcie degli alimenti

(es. lavaggio e asciugatura frutta e verdura, etc.)

 

 

 

 

Bere

 

 

Cottura e ricostituzione di alimenti in cui l'acqua:

- sia ingrediente signifcativo (es. brodi, tè, caffè, ghiaccio, bevande)

- sia a contatto con l'alimento per tempi prolungati (es. cottura pasta e riso, reidratazione, salamoie, etc.)

 

PIU' di 50 mg/L

 

Tutte le operazionidi igiene domestica

Le operazioni di igiene personale escluso lavaggio denti

 

Bere

 

Preparazione di tutti gli alimenti

 

 


 

ORDINANZA

 

Il Sindaco ha emesso in data 12 marzo 2012 l'ordinanza  prot. n. 2905 - Reg. Ord. n. 6, per adempimenti conseguenti alla presenza dell'arsenico nell'acqua prelevata da pozzi privati.

 

Clicca qui per scaricare il testo dell'ordinanza.

 

 


 

ANALISI ACQUE

Occorre rivolgersi ad un laboratorio specializzato nell'analisi delle acque provenienti da pozzi privati per uso potabile.

In caso di agibilità fabbricati, il laboratorio dovrà essere accreditato.

 

 


 

 

INFORMAZIONI ACQUEDOTTO

 

 

 


 


 SPORTELLI TEA

 

Gonzaga piazza Castello 10
Martedì 10.30-12.30 - CHIUSO A SEGUITO DEL TERREMOTO 

  

Suzzara piazza Berlinguer, 4/C
Lunedì-Venerdì 8.00-13.30, Sabato 8.00-12.30

 

Mantova vicolo Stretto, 12     
Lunedì-Venerdì 8.00-13.00, Lunedì e Giovedì 14.30-17.00

 

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)