Edoardo Leo in scena al Comunale - Comune di Gonzaga

archivio notizie - Comune di Gonzaga

Edoardo Leo in scena al Comunale

 
Edoardo Leo in scena al Comunale

Edoardo Leo è il protagonista di “Ti racconto una storia”, reading-spettacolo in scena sabato 6 aprile al Teatro comunale di Gonzaga(ore 21). Uno spettacolo costruito sugli appunti, suggestioni, letture e pensieri che l’attore e regista romano ha raccolto dall’inizio della sua carriera a oggi: uno spettacolo che fa sorridere e riflettere, che racconta spaccati di vita umana unendo parole e musica, un intreccio incalzante di racconti e monologhi di scrittori celebri (Benni, Calvino, Marquez, Eco), ma anche articoli di giornale, aneddoti e testi di giovani autori contemporanei, e dello stesso Edoardo Leo.

Attore di teatro, cinema e televisione, Edoardo Leo diventa noto presso il grande pubblico grazie al ruolo di Marcello, interpretato nella terza e quarta stagione di Un medico in famiglia. Tra gli altri suoi lavori televisivi, ricordiamo le miniserie tv Ma il portiere non c'è mai? (2002) e Ho sposato un calciatore (2005). Fondamentale nella sua carriera l'incontro con il regista Claudio Fragasso, sotto la cui direzione interpreta i suoi primi ruoli televisivi da coprotagonista nei film tv Operazione Odissea (1999) e Blindati (2003), e il suo primo ruolo da protagonista al cinema ne La banda (2001). Tra il 2004 e il 2005 è protagonista dei film Dentro la città, diretto da Andrea Costantini, 69 prima, regia di Franco Bertini, e Taxi Lovers, regia di Luigi Di Fiore. Nel novembre 2007 ritorna sul piccolo schermo con la miniserie di Rai Uno, Liberi di giocare, regia di Francesco Miccichè, in cui ha il ruolo di Carlo Mariani, mentre Pierfrancesco Favino ha quello del fratello, Stefano. Nel 2010 dopo aver debuttato come regista con il film Diciotto anni dopo, da lui scritto, diretto ed interpretato, recita nella miniserie tv per RaiUno dal titolo Il signore della truffa accanto a Gigi Proietti, nel ruolo di Angelo Mazzola. Per il film Diciotto anni dopo riceve la nomination ai David di Donatello per il miglior regista esordiente e al Nastro d'argento al miglior regista esordiente. Nel 2010 il suo film riceve numerosi premi nazionali edinternazionali.

Biglietti: platea € 22,00, platea ridotto € 18,00, galleria € 18,00, galleria ridotto  € 12,00. Per info e aggiornamenti: Ufficio Teatro tel. 329/3573440, teatro.gonzaga@comune.gonzaga.mn.it.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (52 valutazioni)