Benvenuto nella Rete Civica del comune di Gonzaga - clicca per andare alla home page

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

SPECIALE - Elezioni europee ed amministrative del 26 maggio 2019
notizia pubblicata in data: giovedì 16 maggio 2019
Elezioni comunali del 26 maggio 2019: candidati e programmi

Candidato alla carica di sindaco ACHILLE ZATELLI

Candidata alla carica di sindaco ELISABETTA GALEOTTI

 

Aperture straordinarie Ufficio Elettorale

L’ufficio elettorale del Comune di Gonzaga osserverà orari straordinari di apertura per consentire il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati.

  • venerdì 24 maggio  2019: dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • sabato 25 maggio  2019: dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • domenica 26 maggio 2019: dalle ore 7.00 alle ore 23.00 (nel giorno della votazione per tutta la durata delle operazioni del voto)

 

Elezioni europee ed amministrative del 26 maggio 2019

Domenica 26 maggio, dalle ore 7 alle ore 23, si svolgeranno contemporaneamente le elezioni europee, per eleggere i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, e le amministrative, per l’elezione diretta del Sindaco e del Consiglio comunale di Gonzaga.
Lo scrutinio delle elezioni europee inizierà subito dopo la chiusura della votazione, quindi dalle 23 della domenica, mentre quello delle elezioni amministrative inizierà alle ore 14 di lunedì 27 maggio.

Per votare è necessario presentarsi al seggio elettorale in cui si è iscritti (il numero, l’edificio e l’indirizzo nel quale è installato sono indicati nella tessera elettorale). L’elettore si deve presentare con la tessera elettorale del Comune di Gonzaga e con un documento di riconoscimento (carta d'identità, patente, passaporto o altro documento purché munito di fotografia e rilasciato da una Pubblica Amministrazione).

AVVISO AGLI ELETTORI: VERIFICA SPAZI UTILIZZABILI SULLE TESSERE ELETTORALI
Si invitano gli elettori a verificare che la propria tessera contenga ancora spazi utilizzabili per l’esercizio del diritto di voto; in caso contrario, ci si può recare presso l’Ufficio Elettorale del Comune, in Piazza Castello n.12, per il rilascio della nuova tessera, previa esibizione di quella esaurita e di valido documento di riconoscimento.

DUPLICATI TESSERE ELETTORALI:
Viene rilasciata una nuova tessera elettorale, su domanda dell'interessato:
- per esaurimento dei 18 spazi destinati alla certificazione del voto predisposti sulla tessera;
- per smarrimento, facendo espressa richiesta del duplicato compilando apposito modulo predisposto.

 

Elezioni Comunali 2019: esercizio di voto per i cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia

Domenica 26 maggio 2019 si terranno le votazioni per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale. Alla votazione possono partecipare anche i cittadini dell’ Unione Europea, residenti nel Comune di Gonzaga, presentando apposita domanda d’iscrizione nella lista elettorale aggiunta.

La domanda, compilata utilizzando l’apposito modulo, può essere presentata a mano al Protocollo del Comune ovvero via fax al n. 0376/528713 o pec: gonzaga.mn@legalmail.it entro il termine perentorio di martedì 16/04/2019. Alla domanda dovrà essere obbligatoriamente allegata copia di valido documento di riconoscimento.

L’Ufficio Elettorale comunale è, in ogni caso, a disposizione per eventuali ulteriori informazioni e, se necessario, per assistere nella compilazione della domanda.

Per informazioni:
Ufficio Elettorale
Piazza Castello 12 – Gonzaga
Tel. 0376/526360 – fax: 0376/528713
Mail: ufficio.anagrafe@comune.gonzaga.mn.it

Allegati: DOMANDA DI ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO
 

Voto a Domicilio

Secondo le Leggi n. 22/2006 e 46/2009 possono votare nel proprio domicilio:

  • gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile. Il voto a domicilio NON può essere richiesto solo perché NON c'è alcun servizio di accompagnamento al seggio
  • gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano.

La procedura

Il primo passaggio che l'elettore deve fare, nell'imminenza di qualsiasi consultazione elettorale, è la richiesta della certificazione sanitaria che attesti la grave infermità (dipendenza da elettromedicali o "intrasportabilità").

La certificazione è rilasciata esclusivamente dall'Azienda  Sanitaria Locale presso gli ambulatori  negli orari e nelle sedi abituali solo attraverso propri medici incaricati. La certificazione deve essere rilasciata in data non anteriore ai 45 giorni dalla data delle consultazioni elettorali. La domanda per la visita, ovviamente, può essere presentata anche prima dei 45 giorni.

Il secondo passaggio è di presentare la richiesta di votazione presso la propria dimora, al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali si è iscritti (vedi modello), in cui si dichiara la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui si dimora e recante l'indicazione dell'indirizzo completo di questa; va inoltre allegata la certificazione rilasciata dal medico incaricato dell'Azienda Sanitaria. .
La domanda al Sindaco va presentata in un periodo compreso tra il 40° e il 20° giorno antecedente la data della votazione, ovvero dal 16 Aprile al 6 Maggio 2019.

Allegati:

Il voto
Il voto viene raccolto durante le ore in cui è aperta la votazione dal Presidente dell'ufficio elettorale di sezione nella cui circoscrizione dimora il disabile.

Quali votazioni
L'opportunità del voto a domicilio è ammessa in occasione delle elezioni della Camera, del Senato, dei membri del Parlamento europeo e delle consultazioni referendarie disciplinate da normativa statale. 
Per le elezioni dei consigli comunali e regionali, le norme sul voto a domicilio si applicano soltanto nel caso in cui l'avente diritto al voto domiciliare dimori nell'ambito del territorio, rispettivamente, del Comune o della Regione per cui è elettore.
 

Voto Assistito

Gli elettori affetti da grave infermità fisica (per esempio: cecità, non utilizzo degli arti superiori), che hanno bisogno dell'assistenza di un altro elettore per esprimere il proprio voto, possono chiedere al Comune di iscrizione elettorale l'annotazione permanente del diritto al voto assistito mediante apposizione di un timbro sulla tessera elettorale. 
 
Occorre presentare all'Ufficio Elettorale, insieme alla tessera elettorale, la certificazione rilasciata dall' AZIENDA SANITARIA che attesta l'impossibilità di esercitare utonomamente il diritto di voto.

Il Servizio di certificazione viene effettuato presso gli ambulatori del Dipartimento di Sanità Pubblica negli orari e nelle sedi abituali . 

Per gli elettori non vedenti, la certificazione sanitaria può essere sostituita dal libretto nominativo di invalidità civile che attesta la condizione di non vedente. Informazioni di dettaglio saranno comunicate nelle prossime settimane.

Allegati:

Aperture straordinarie dell'Ufficio Elettorale

Per gli adempimenti relativi alla presentazione delle candidature per le elezioni europee del 26 maggio 2019

  • DOMENICA 14 APRILE  dalle  09:00 alle 12:00
  • LUNEDI' 14 APRILE  dalle 09:00 alle 16:00
  • MARTEDI' 16 APRILE  dalle 08:00 alle 20:00
  • MERCOLEDI' 17 APRILE  dalle 08:00 alle 20:00

Per gli adempimenti relativi alla presentazione delle candidature per le comunali del 26 maggio 2019

  • MARTEDI' 23 APRILE   dalle 09:00 alle 16:00
  • MERCOLEDI' 24 APRILE  dalle 09:00 alle 17:00
  • GIOVEDI’ 25 APRILE  dalle 09:00 alle 16:00
  • VENERDI' 26 APRILE  dalle 08:00 alle 20:00
  • SABATO 27 APRILE  dalle 08:00 alle 12:00

 

 

 

 

 






torna alla pagina precedente
cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
 
<< novembre 2019 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             
 
Repubblica Italiana Regione Lombardia Unione Europea
area riservata
area riservata
clicca per accedere al servizio CercaTrova
 
clicca per accedere al servizio

Comune di Gonzaga  Piazza Castello, 1 - cap 46023   telefono: 0376-526311,   fax: 0376-528280,  e-mail: info@comune.gonzaga.mn.it
 p.iva: 00253340202   IBAN: IT03X0103057672000010668213   PEC: gonzaga.mn@legalmail.it


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2007 ::

sei il visitatore n°9397562