Emergenza epidemia Covid19 – Misura urgente di solidarietà alimentare - Comune di Gonzaga

archivio notizie - Comune di Gonzaga

Emergenza epidemia Covid19 – Misura urgente di solidarietà alimentare

 
Emergenza epidemia Covid19 – Misura urgente di solidarietà alimentare

Il Comune di Gonzaga in collaborazione con l’Azienda Speciale Consortile SOCIALIS, in esecuzione al decreto legge 23 novembre 2020, n. 154, e alla determinazione n° 141 del 9/12/ 2020, informa che le famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza COVID 19 possono inoltrare NUOVA o ULTERIORE domanda per l’assegnazione di buoni spesa per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità presso punti vendita locali aderenti all’iniziativa.

Il buono spesa è il titolo di acquisto corrispondente a un determinato valore monetario che autorizza chi ne ha diritto ad accedere ad una rete di punti vendita locali del Comune di GONZAGA per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità, con esclusione di alcolici.

 

REQUISITI PER PRESENTARE LA RICHIESTA
Possono presentare richiesta di buoni alimentari tutti i cittadini in possesso dei seguenti requisiti:
1) Residenza nel Comune di GONZAGA (MN);
2) Aver subito, a seguito del Covid-19, una modifica della propria situazione reddituale che ha determinato una condizione di difficoltà economica, come indicato nell’ autodichiarazione (tali requisiti saranno valutati in sede di istruttoria);
3) aver raggiunto un punteggio minimo di 20 punti sulla base dei criteri indicati nella griglia di valutazione;
Possono presentare domanda anche i cittadini che hanno già beneficiato di buoni alimentari a condizione che gli stessi siano stati interamente fruiti.
Il nucleo familiare del richiedente è quello registrato all’anagrafe del Comune di appartenenza alla data del 30 novembre 2020.
     
MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA

La richiesta di buoni alimentari dovrà essere presentata inviando il modulo in allegato alla seguente mail: buonispesa2020@comune.gonzaga.mn.it.
E’ consentita inoltre la presentazione in modalità cartacea all’Ufficio Protocollo del Comune di Gonzaga, in Piazza Castello n. 1 dalle 10,00 alle 12,00 da lunedì a venerdì e dalle 10,00 alle 11,30 il sabato.
Il modulo dovrà essere compilato in ogni sua parte. Si raccomanda di prestare attenzione e per qualsiasi chiarimento contattare l’ufficio servizi sociali n. 0376/526357 – 0376/526354
I moduli incompleti non potranno essere utilmente esaminati.
Per ogni utile informazione in ordine al presente avviso è possibile rivolgersi al Comune di Gonzaga orari dalle 10,00 alle 12,00 ai numeri di telefono sopra indicati oppure via mail all’indirizzo buonispesa2020@comune.gonzaga.mn.it

 

DETERMINAZIONE DELL’IMPORTO DEL BUONO
L’importo del buono è così definito:

  • Nucleo con una sola persona fino a € 150,00
  • Nucleo con due persone fino a € 250,00
  • Ad ogni altro componente successivo alla seconda persona presente nel nucleo viene riconosciuta la quota aggiuntiva di € 50,00 per ogni persona fino ad un massimo di € 400,00.

La domanda può essere presentata solo da un componente del nucleo famigliare.
Potrà essere valutata la rimodulazione dell’importo dei buoni, in relazione al bisogno determinato dalla contingenza in atto.
Il buono assegnato consentirà ai beneficiari di acquistare prodotti alimentari e generi di prima necessità, con esclusione di alcolici, e potranno essere utilizzati SOLO NEI PUNTI VENDITA DI GONZAGA aderenti all’iniziativa e autorizzati dal Comune di Gonzaga.
Le domande saranno esaminate dalle operatrici dei servizi sociali che valuteranno la situazione con particolare attenzione (a titolo esemplificativo e non esaustivo) alle seguenti categorie: nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da Virus Covid-19 e quelli in stato di bisogno.
Verrà data priorità a quelli non assegnatari di sostegno pubblico (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale).
Ad ogni domanda sarà attribuito un punteggio sulla base della seguente griglia di valutazione.
Non verranno erogati buoni alle domande che non ottengano punteggio di almeno 20 punti.
 
CRITERI DI VALUTAZIONE - PUNTEGGIO

  • Non avere beneficiato di buoni alimentari rilasciati in occasione dell’emergenza COVID 19: 10 punti
  • Disagio economico dovuto al COVID – 19: : 10 punti
  • Componenti del nucleo con disabilità: 10 punti
  • Nucleo con figli minori: 10 punti
  • Mutuo o affitto in locazione privata: 10 punti
  • Eventuali altre fragilità: fino a 20 punti

I buoni spesa saranno erogati in base a valutazione dei Servizi Sociali, secondo i criteri sopra esposti, fino alla concorrenza dell’importo disponibile.
Nel caso di ammissione al beneficio, il Comune procederà a comunicare ai beneficiari il valore complessivo dei buoni spesa riconosciuti.
I buoni spesa e l’elenco dei punti vendita aderenti all’iniziativa dovranno essere ritirati all’indirizzo indicato nella comunicazione, presentando documento d’identità o delega sottoscritta dal richiedente.

 

DECORRENZA E DURATA DELL’EROGAZIONE DELLA MISURA
Il buono spesa è da intendersi come beneficio “una tantum” e deve essere speso entro due mesi dalla data di emissione.
Ai richiedenti la cui domanda non può essere accolta per mancanza di requisiti e ai richiedenti la cui domanda accolta non può essere soddisfatta per mancanza di fondi, verrà data comunicazione tramite posta elettronica o lettera.

 

CONTROLLI
Il Comune di Gonzaga si riserva la facoltà di disporre controlli sulle dichiarazioni presentate dai richiedenti e sul corretto utilizzo dei buoni.
In caso di falsa dichiarazione procederà al recupero del beneficio indebitamente percepito e a darne comunicazione all’Autorità Giudiziaria competente in materia di dichiarazioni mendaci.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (396 valutazioni)