Risparmio idrico: ordinanza del Sindaco - Comune di Gonzaga

archivio notizie - Comune di Gonzaga

Risparmio idrico: ordinanza del Sindaco

 
Risparmio idrico: ordinanza del Sindaco

ORDINANZA SINDACALE N.64 del 27/06/2022 - Risparmio idrico e limitazioni per l'utilizzo dell'acqua potabile.

Visto il Decreto del Presidente della Regione Lombardia Ordinanza n. 917, del 24.06.2022 con cui è stato dichiarato lo stato di crisi regionale connesso al contesto di criticità idrica nel territorio regionale sino al 30 settembre 2022 a causa della grave situazione di siccità.

Considerata l’endemica carenza idrica che sta caratterizzando l’attuale periodo.

Considerato che l'acqua debba essere salvaguardata da possibile sprechi soprattutto nei periodi di carenza, il Sindaco ha emesso ordinanza a tutta la cittadinanza su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica che sarà comunicata con revoca della presente ordinanza, disponendo il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile per:

  • l’irrigazione ed annaffiatura di giardini e prati privati e pubblici, fatta eccezione per l’irrigazione di alberi e specie arboree ed arbustive che devono essere preservati, la cui sospensione comporti danni irreversibili e in ogni caso dovrà essere ridotta al minimo possibile la frequenza dell’innaffiatura;
  • il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
  • il lavaggio di veicoli privati, ad esclusione di quello svolto dagli autolavaggi;
  • il riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine private, anche se dotate di  impianto di ricircolo dell’acqua;
  • tutti gli usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico.

Il Sindaco invita inoltre la Cittadinanza ad un uso razionale e corretto dell’acqua, anche prelevata da pozzi privati, riconoscendo la massima importanza della collaborazione attiva di tutte le Cittadine e Cittadini.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (159 valutazioni)