Accorpamento al demanio stradale - Comune di Gonzaga

archivio notizie - Comune di Gonzaga

Accorpamento al demanio stradale

 
Accorpamento al demanio stradale

Il Comune di Gonzaga intende promuovere una campagna finalizzata ad acquisire gratuitamente al demanio stradale la proprietà di aree che, pur essendo ancora formalmente intestate a soggetti privati, sono in realtà destinate ad uso pubblico ininterrottamente da oltre 20 anni.

È una procedura attraverso la quale il Comune, previo consenso dei proprietari, acquisisce gratuitamente la proprietà suddette aree, ai sensi della Legge 23 dicembre 1998, n. 448, art. 31, co. 21 e 22.
Tutti i proprietari di particelle catastali private (autonome, non porzioni di mappali) destinate all’uso pubblico da oltre vent’anni possono cederle gratuitamente al Comune presentando il modello “Dichiarazione di consenso” e i relativi allegati:

  • Documento di riconoscimento in corso di validità;
  • Planimetria catastale con indicazione della particella oggetto di cessione;
  • Dichiarazione di consenso da parte di eventuali altri proprietari e copia di documento di riconoscimento;

L’iter è completamente gratuito, salvo eventuali adempimenti da effettuare a monte della presentazione della dichiarazione di consenso da parte del privato qualora, per la corretta cessione delle aree, sia da eseguirsi frazionamento, allineamento catastale.

Presso la sede del Comune di Gonzaga sarà presente ogni sabato del mese, a partire dal mese di maggio e fino al mese di settembre (esclusi 12-19-26 agosto), dalle ore 09.30 alle ore 11.30, lo sportello informativo al quale rivolgersi per ottenere informazioni, modulistica e indicazioni sulla procedura da seguire al fine di presentare correttamente il modulo di “Dichiarazione di Consenso” di accorpamento al demanio stradale.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (169 valutazioni)